Yahoo: Dovresti cancellare subito il tuo account Yahoo

Se il tuo account di posta elettronica personale o primario è un account di posta elettronica basato su Yahoo, la gente potrebbe giudicarti. Dato che i tempi recenti non sono favorevoli per Yahoo, oltre alle gravi violazioni della sicurezza, l’azienda stessa si sta lentamente sgretolando e sta perdendo la forza che aveva un tempo.

Yahoo: Dovresti cancellare il tuo account Yahoo in questo momento

I tempi recenti non sono favorevoli per Yahoo, oltre alle gravi violazioni della sicurezza, l’azienda stessa si sta lentamente sgretolando e sta perdendo la forza che aveva un tempo.

Sembra che sia in arrivo un nuovo scandalo, secondo le informazioni rese pubbliche, da varie fonti che dimostrano che Yahoo ha dato accesso alle e-mail dei propri clienti alla NSA e all’FBI.

Le informazioni non sono ancora complete e necessitano di ulteriori dettagli, ma dopo 3 fonti interne di Yahoo, l’azienda ha creato e reso disponibili le informazioni all’NSA e all’FBI, nel 2015, sì, hanno dato accesso diretto alle e-mail dei loro clienti. Yahoo ha creato uno strumento segreto di scansione delle e-mail che ha funzionato sotto il comando dell’intelligence statunitense e dei funzionari della NSA.

Questo è il primo caso conosciuto in cui un’azienda tecnologica americana concede questo facile accesso in tempo reale ai dati dei propri clienti, utilizzando solo modelli di ricerca. Finora gli unici casi conosciuti si basavano su informazioni memorizzate e solo in caso di un’eventuale ordinanza del tribunale.

Vi consiglio di leggere
KickassTorrents va offline come presunto proprietario arrestato

Con l’accesso a questo strumento, sia la NSA che l’FBI sono state in grado di leggere, valutare e ricevere e-mail da migliaia di account, senza che fosse richiesto alcun ordine di un tribunale o di un ente simile. L’accesso era protetto e poteva essere utilizzato in qualsiasi momento, senza che a Yahoo venisse fornita alcuna spiegazione.

Tuttavia, il gigante di Internet è venuto il pubblico a difendere e, in una breve dichiarazione ha detto che sarebbe stato conforme solo con la legge e gli ordini che il governo gli aveva dato.

“Yahoo è una società rispettosa della legge e rispetta le leggi degli Stati Uniti”.

Diverse altre aziende, come Google o Microsoft, sono state contattate e a tutte è stato negato di aver ricevuto un ordine o un’indicazione a procedere in modo analogo.

Dal momento che tutte le informazioni portate al pubblico da Edward Snowden, che ha mostrato come operano queste agenzie se il sospetto è sempre più presente. Ora questo tipo di situazioni di test è la vera “minaccia” se le stesse informazioni fornite dalle aziende alle agenzie di intelligence come NSA e FBI.