Microsoft sta portando la sua App SwiftKey Keyboard App su Windows 10

Sappiamo tutti molto bene che le tastiere virtuali sviluppate da terzi sono comuni in Android e iOS. Una delle più popolari è la SwiftKey Keyboard, che include la scrittura gestuale e la sincronizzazione tra i dispositivi. Tuttavia, secondo gli ultimi rapporti, il colosso tecnologico Microsoft sta ora portando la sua ben nota applicazione di tastiera virtuale, naturalmente la tastiera SwiftKey Keyboard su Windows 10.

Microsoft sta portando la sua App SwiftKey Keyboard App su Windows 10

Le tastiere virtuali sviluppate da terzi sono comuni in Android e iOS. Una delle più popolari è la SwiftKey Keyboard, che include la scrittura gestuale e la sincronizzazione tra i dispositivi.

A quanto pare, i creatori di questa tastiera non si accontentano di andare all’ombra della tastiera di Google e vogliono espandere gli orizzonti. Ecco perché stanno già preparando il salto della tastiera SwiftKey a Windows 10.

Ovviamente stiamo parlando di dispositivi Windows 10 con touch screen e tastiera virtuale, cioè tablet e convertibili 2 in 1 che permettono di digitare con la tastiera su schermo.

Attualmente sono disponibili sul mercato diversi dispositivi di questo tipo, anche se grazie all’ascesa di Chromebooks e alla forza di alcuni iPad tra i più giovani, le prospettive future di Windows in questo senso sono un po’ peggiori rispetto a qualche anno fa.

Vi consiglio di leggere
Samsung lancia Gear 360 Action Camera

Al momento Swiftkey è ancora in fase di test e può essere installato solo da coloro che fanno parte del programma Microsoft Insider e che hanno installato l’ultima versione del sistema operativo, Redstone 5.

Si prevede che quando sarà finalmente pronto per il suo rilascio finale, il colosso tecnologico Microsoft permetterà di includerlo nel negozio virtuale, una delle grandi scommesse di questa azienda per il futuro del suo principale sistema operativo desktop.

Ciò che deve ancora essere confermato è se SwiftKey può essere sincronizzato in Windows 10 con il cellulare attraverso l’account Google, il che rende i suggerimenti e l’autocorreggiatore molto migliori.

Allora, cosa ne pensi di questo? Condividi semplicemente tutte le tue opinioni e i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto.