Gli hacker possono accedere alle vostre chiamate, messaggi utilizzando il vostro numero di telefono

È emersa una grave falla nella sicurezza del sistema di scambio di cellulari che permette agli hacker di ascoltare le vostre telefonate. Oltre a questo, gli hacker possono anche rintracciarvi, controllare i vostri messaggi utilizzando il vostro numero di telefono.

Gli hacker possono accedere alle vostre chiamate, messaggi utilizzando il vostro numero di telefono

Gli esperti di sicurezza tedeschi hanno affermato che l’hacking di uno smartphone non è un grosso problema, in quanto gli hacker hanno il potenziale per rintracciare le chiamate delle persone, gli SMS e la loro posizione. Gli esperti lo hanno addirittura dimostrato spiando un telefono usato dal deputato americano Ted Lieu, californiano, che ha accettato di usare l’iPhone “off the shelf” pur sapendo che sarebbe stato violato.

Il difetto è stato dimostrato per la prima volta dall’esperto di sicurezza tedesco Karsten Nohl nel 2014 in occasione di una conferenza di hacker ad Amburgo in Germania. Secondo il rapporto di CBS News “60 Minutes”, trasmesso domenica sera, sono passati ancora 2 anni e mostra come milioni di possessori di smartphone siano vulnerabili allo spionaggio e sotto osservazione anche dopo il miglioramento della sicurezza degli attuali smartphone.

Gli utenti di smartphone utilizzano il Sistema di Segnalazione Sette [SS7] per chiamarsi o inviare messaggi. SS7 funge da intermediario tra le reti mobili. Quando si chiamano o si inviano messaggi attraverso varie reti, SS7 gestisce dettagli come la traduzione del numero, il trasferimento di SMS, la fatturazione e altri dettagli che collegano un chiamante ad un altro o alla rete.

Vi consiglio di leggere
Yahoo conferma che 500 milioni di conti sono stati hackerati dagli hacker

Una volta che l’hacker accede con successo al sistema SS7, è in grado di leggere i messaggi inviati e ricevuti, di tracciare la posizione della persona e di visualizzare il registro delle chiamate per ascoltare le sue telefonate conoscendo il numero di telefono della vittima.

I ricercatori della sicurezza hanno spesso messo in guardia contro i difetti del protocollo SS7. Chiunque potrebbe essere preso di mira da un attacco di questo tipo. Nel 2014 il ricercatore Tobias Engel ha dichiarato che alcune aziende vendono il metodo per rintracciare il numero di telefono di chiunque.

Nohl ha detto: “La rete di telefonia mobile è indipendente dal piccolo chip GPS del tuo telefono, sa dove ti trovi. Quindi qualsiasi scelta che un membro del congresso avrebbe potuto fare, scegliere un telefono, scegliere un numero di pin, installare o meno alcune applicazioni, non hanno alcuna influenza su ciò che stiamo mostrando perché questo è un obiettivo della rete mobile. Questo, ovviamente, non è controllato da un solo cliente”.

Questa grave falla nella sicurezza non deve essere sottovalutata, poiché può portare al furto di dati di vitale importanza, compresa la violazione dei dati. Secondo lo studio sulle frodi del 2015, nel 2014 sono stati rubati circa 16 miliardi di dollari a circa 12,7 milioni di consumatori statunitensi.