Attenzione! Un nuovo Ransomware ispirato da WannaCry sta attaccando gli smartphone Android

Subito dopo aver distrutto i sistemi Windows non patchati con WannaCry Ransomware, ora pochi noti hacker cinesi prendono di mira i dispositivi Android.

Attenzione! Un nuovo Ransomware ispirato da WannaCry sta attaccando gli smartphone Android

Da quando è apparso Ransomware WannaCry, che è stato in grado di sfruttare due diversi exploit (Double Pulsar del gruppo ShadowBrokers e EternalBlue della NSA) e ha colpito migliaia di macchine con Windows, questo è servito come ispirazione per molti altri attacchi.

Recentemente è stato scoperto WannaLocker, un ransomware per Android ispirato a WannaCry.

La sicurezza digitale deve ora essere considerata come qualcosa di molto serio, per il nostro bene. Dopo l’attacco di WannaCry, che ha preso di mira soprattutto le macchine delle vittime non aggiornate. Ora è stato scoperto WannaLocker, un ransomware che ha preso di mira il sistema operativo mobile di Google, Android.

Secondo le informazioni, questo ransomware è stato creato dagli hacker cinesi e, contrariamente a quanto accade con altri tipi di ransomware, dove il pagamento viene effettuato tramite BitCoins il WannaLocker richiede un pagamento di 40 Renminbi (circa 6 dollari) attraverso vari servizi di pagamento, come QQ, Alipay o WeChat.

Questo ransomware usa AES per criptare le informazioni e aggiunge un set di caratteri cinesi alla fine di ogni nome di file.

Vi consiglio di leggere
Yahoo! È MORTO! Verrà rinominato "Altaba

Secondo Nikolaos Chrysaidos di Avast, questo ransomware cripta solo le informazioni che si trovano nella memoria esterna dell’apparecchiatura. Poiché le funzionalità sono limitate sui dispositivi Android, il ransomware cripta solo i file sotto i 10KB, escludendo quelli che si trovano nelle directory “Android”, “con”, “DCIM”, “download” o “miad”.

Come sempre, fate attenzione a ciò che installate sul vostro sistema e a quali permessi sono richiesti. L’informazione che abbiamo è che questo ransomware arriva attraverso giochi che sono disponibili nei forum cinesi.

Quindi, cosa ne pensi di …